DISPOSIZIONI DI SICUREZZA PER LA VISITA AL MUSEO E ALLA MOSTRA SPECIALE:

  • Indossare la maschera facciale protettiva (se non se ne possiede una, questa la si potrà acquistare presso la cassa del Museo)

  • Disinfettarsi la mani (soluzione disinfettante sarà disponibile)

  • Mantenere le regole per la distanza obbligatoria

Galizia 1914-1917
La vita dei soldati nelle retrovie

 

 

A causa delle crescenti tensioni nazionali in ambito europeo si giunse allo scoppio della prima guerra mondiale.Le alleanze dei singoli stati portarono, dopo la dichiarazione di guerra alla Serbia nel 1914,la doppia monarchia ad un conflitto su due fronti.Nei Balcani e sul fronte orientale si verificarono violenti combattimenti che causarono alle armate austro-ungariche ingenti perdite.
Lo scopo di questa mostra non é trattare direttamente i combattimenti bensí rappresentare la vita dei soldati nelle retrovie. Questi erano impiegati per l´immensa logistica, come aiuto nelle mietiture, nelle lavanderie, nel servizio della Sanitá e nei rapporti con la popolazione.

Cimeli,foto cosí come giornali e documenti vengono presentati in questa mostra in collaborazione con l´Associazione „Societá Cormonese Austria“.

20.Giugno - 31. Ottobre 2020


Lun-Ven 10.00-13.00 e 15.00-18.00
Sabato, Domenica e giorni festivi 14.00-18.00